SAN FILIPPO NERI FROM MODENA, NOT JUST A HOSTEL

08 Feb SAN FILIPPO NERI FROM MODENA, NOT JUST A HOSTEL

Greetings to the whole community Today I would like to share with you all a very exclusive that I lived and my desire is to make known a place of passage and really interesting combinations. Modena, the capital of Emilia Romagna Italian Region, a city known for its architectural beauty World Heritage Site, its culinary peculiarities including the balsamic vinegar and the ham and the typical characteristics of traditional dishes that can be tasted in many restaurants that keep the art passed down over the years. Also known for the ingenuity of the exclusive automotive industry such as Ferrari, Maserati, Pagani and Stanguellini and for being the birthplace and life of the great tenor Pavarotti, who has dedicated a museum, Modena is a small gem became destination of many tourists in world. Here, a short walk from the center and the train station, in a strategic position, is the Hostel San Filippo Blacks, a place in which to sleep and stay at an affordable price. But the hostel is not only beneficial to the bed, but it is a meeting space. People from different social backgrounds, of different nationalities and demographic ages meet and share their path. Work, study, sightseeing, bedding support, many with arrival at the hostel grounds and many interesting friendships that are born. A communal kitchen available to all guests becomes a space where people and culinary exchange and not only where you share tastes, ambitions and aspirations of each of the guests. Hostel San Filippo Blacks ‘contamination’ cultural and human makes it different and exclusive stay. Teachers, workers, students, athletes, musicians, people in rebuilding their autonomy, together to share, if they wish, the time from the return of their day. Friendships, business associations and habits. The friendly staff then available for every need and a point inside dining for breakfast, brunch and appetizers, also be organized in a group together with musical and cultural activities. The hostel also offers an opportunity to single and double rooms for all needs, even for autonomy and tranquility. https://www.facebook.com/ostellomodenasfn/?fref=ts http://ostellomodena.it/

 

 

 

Un saluto a tutta la community di Desideriamo.it
Oggi vorrei condividere con tutti voi un’esperienza molto esclusiva che ho vissuto ed il mio desiderio è di fare conoscere un luogo di passaggio e aggregazione davvero interessante.
Modena, capoluogo della Regione italiana Emilia Romagna, una città conosciuta per le sue bellezze architettoniche patrimonio dell’UNESCO, le sue peculiarità culinarie tra cui l’aceto balsamico ed il prosciutto e le tipicità dei piatti tradizionali degustabili in molti ristoranti che mantengono l’arte tramandata negli anni.
Conosciuta anche per l’ingegno del settore automobilistico esclusivo come Ferrari, Maserati, Pagani e Stanguellini e per essere la città natale e di vita del grande tenore Pavarotti, al quale è dedicato un museo, Modena è una piccola perla divenuta meta di molti turisti nel mondo.
Qui,a pochi passi dal centro e dalla stazione ferroviaria, in una posizione strategica, sorge l’Ostello San Filippo Neri, un luogo in cui poter dormire e soggiornare ad un prezzo vantaggioso.
Ma l’Ostello non è solo utile al pernottamento,ma è uno spazio di incontro.
Persone di diverse estrazioni sociali, di diversa nazionalità ed età anagrafiche si incontrano e condividono il loro percorso.
Lavoro, studio, visita della città, appoggio allogiattivo, vari i motivi di arrivo all’ostello e molte le amicizie interessanti che nascono.
Una cucina comune a disposizione di tutti gli ospiti diventa uno spazio di aggregazione e di scambio culinario e non solo in cui si condividono gusti, ambizioni ed aspirazioni di ognuno degli ospiti.
All’Ostello San Filippo Neri la “contaminazione” culturale ed umana rende differente ed esclusivo il soggiorno.
Insegnanti, lavoratori, studenti, sportivi, musicisti, persone in ricostruzione della propria autonomia, insieme a condividere, se desiderano, il momento dal rientro della propria giornata. Nascono amicizie, sodalizi lavorativi e consuetudini.
Il personale accogliente poi a disposizione per ogni esigenza ed un punto ristoro interno, per colazioni, brunch e aperitivi, anche organizzabili in gruppo uniti ad attività musicali e culturali.
L’Ostello offre anche l’opportunità di stanze singole e doppie per tutte le esigenze anche di autonomia e tranquillità.
https://www.facebook.com/ostellomodenasfn/?fref=ts
http://ostellomodena.it/

1Comment
  • Marco
    Posted at 12:42h, 09 February Reply

    Interessante!
    quando passerò da Modena lo terrò presente sicuramente.
    ciao community

Post A Comment

*

Help The Wishwall Foundation to continue its life changing efforts.
Facebook Iconfacebook like buttonYouTube IconTwitter Icontwitter follow buttonCheck Out Our InstagramCheck Out Our Instagram