Luca met his favorite soccer team

03 Mar Luca met his favorite soccer team

I expressed my wish to be able to meet my favorite soccer player. I was immediately contacted by Simonetta Lein in person. I was totally shocked in a good way to see how much this person tried to do to make my wish come true. She was able to find me a way to meet the entire team in a private coaching  session. I was able to assist and take pictures with some of my favorite soccer players. This community is a movement, it is a way of thinking and I cannot than Simonetta enough.

 

Vorrei dedicare cinque minuti a questa pagina riguardo al mio desiderio. Racconti di una “cronaca sportiva” culminata praticamente con l’esaudimento di questo mio piccolo ma significativo desiderio. Desideravo incontrare Marchisio, perchè come  già accennato, è un modello per me. Non vorrei mai “andare” nel sacro e nel profano ma lui per me è un idolo, già perchè riesce a trasmettermi sensazioni che nel mondo del calcio attualmente raramente si riescono a trovare. Pensateci bene, avete mai sentito dire frasi fuori luogo o avere comportamenti che non hanno a che fare con il “bon ton”  da parte sua? Onestamente mai visti, e magari qualcuno di voi si starà chiedendo/dicendo frasi del tipo :”Ma chi è sto Marchisio?!”, “mai sentito nominare!”, “ma dai adesso non esageriamo, non è mica un santarellino!” ec…   Semplicissimo qualora avreste dubbi basterà sfruttare uno dei più potenti mezzi comunicativi come internet e fare qualche ricerca. Senza dilungarmi troppo su questo punto,  quello che sto cercando di fare /dirmi, non è convincervi che quello che penso io sia l’unico punto di vista, anzi quello che mi sta a cuore e motivare/farvi capire quello che mi fa parlare solo bene di lui. Spero sia riuscito a trasmettervi tutto questoTornando a Desideriamo.it, non desideravo altro che incontrarlo, ed onestamente non ci sono riuscito per pochi minuti (non vi spiego le dinamiche altrimenti mi dilungherei troppo)!! Quello che però sono riuscito a fare è stato riuscire a toccare con mano questo mio desiderio, essere lì, avere “sfiorato” il tutto, ed anche se con un pizzico di rammarico per non esserci riuscito sono stato molto felice di tutto.Per farla breve grazie a Simonetta (e quindi a Desideriamo) sono riuscito in pochissimo tempo ad arrivare a degli ottimi risultati e pure molto concreti! Grazie a Simonetta sono riuscito a entrare dentro il campo sportivo di Vinovo dove per l’appunto si allena la Juventus e assistere ad un loro allenamento. Come già accennato non sto qui a spiegarvi tutte le dinamiche altrimenti non smetterei più di scrivere.Vi starete chiedendo “ma quindi questo che vuole?! Che ci vuole dire?!”, semplicissimo, posso dire che il mio desiderio si è realizzato perchè mi ha colpito tantissimo l’energia che la nostra “proprietaria di casa” ci ha messo per cercare di realizzare il mio desiderio, la passione, la volontà, l’impegno che ha profuso nei confronti di una persona che non conosce nemmeno (cioè me) “solo” per cercare di regalare un momento (assai significativo) di spensieratezza e di gioia! Che dire non posso che ringraziarla di cuore, anzi mi sembrano addirittura troppi banali questi miei ringraziamenti, quindi mi piacerebbe concludere chiedendogli di accettare questi miei semplici “grazie” facendolo in modo particolare,  ossia scrivendosi queste semplici frasi con l’inchiostro rosso sul cuore per non dimenticarsene mai e sopratutto per poter rileggere il tutto solamente lei.Ragazzi desiderate, provateci, non smettete di provarci, fatelo per voi, per i vostri parenti, amici e chicchessia, basta che ci crediate! #DESIDERIAMO! (P.s perdonatemi eventuali errori di lessico, sintassi, grammaticali ecc… ma erano talmente tanto le cose che volevo scrivere e trasmettere che ho messo tutto nel calderone senza gurdare troppo alla forma!)

Share this page...Pin on PinterestShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1Comment
  • giuliana
    Posted at 08:46h, 28 August Reply

    Ciao Luca secondo te riusciro ad avere una maglietta firmata da Pogbà?E per il mio ragazzo. A me non interessa incontrarlo in realtà,mi basterebbe la maglietta autografata per fargli il regalo speciale che lui si merita.Il mio ragazzo è un appassionato di calcio e quando erano giovanissimi,under 18 ha giocato anche contro alcuni degli attuali giocatori della serie A(lui ora ha 24 anni) ci terrei davvero a fargli questo regalo,perche lui venera Pogba come un dio!

Post A Comment

*

Help The Wishwall Foundation to continue its life changing efforts.
Facebook Iconfacebook like buttonYouTube IconTwitter Icontwitter follow buttonCheck Out Our InstagramCheck Out Our Instagram