Falsi dirigenti dell’Agenzia delle Entrate

25 Mar Falsi dirigenti dell’Agenzia delle Entrate

Il mio sogno è quello di  liberare l’Italia dalle vessazioni politiche e dalla pressione fiscale. Nel 2014 ho conosciuto Simonetta Lein, quando, affannosamente, cercavo di aiutare una persona che aveva ricevuto un accertamento falso, inventato, perdipiù sottoscritto da persone che non erano realmente i dirigenti dell’Agenzia delle Entrate. Non ho trovato nessuna persona coraggiosa disposto ad aiutarci ma poi per caso sono entrata in contatto con Simonetta Lein. Persona straordinaria donna coraggiosa che ha dedicato la notte e il giorno sabato e domenica compresa,  per perorare la nostra causa. Nessuno ci credeva, nessuno pensava che ciò che stavo dicendo potesse corrispondere a verità ma Simonetta ci ha creduto e ci ha aiutato. E tutto fino ad arrivare ad oggi 15 marzo, giorno in cui anche la Corte Costituzionale ci ha dato ragione con la sentenza numero 37/2015. Nell’agenzia delle Entrate ci sono molte persone che non sono entrate per concorso nella qualifica di dirigente ma sono entrate per fiducila legge non dice questo la legge all’articolo 97 della Costituzione dice che nei posti pubblici  si può entrare solo per concorso ci si può entrare solo per concorso. Purtroppo noi Italiani siamo diventati degli obiettivi aziendali e l’azienda per cui lavoriamo è lo Stato lo Stato e solo pochi hanno avuto il coraggio di affiancarci. Ora è facile per via della sentenza ma quando conobbi Simonetta era difficile crederci.  Grazie Simonetta per il tuo coraggio e per la tua onestà e generosità.  Ci hai dato voce quando nessuno credeva in noi e ci dai ancora adesso voce trmite il tuo blog. Grazie Simonetta Lein. Avevamo ragione. Nell’Agenzia delle entrate si sono ormai più di mille persone che sono dirigenti senza aver superato il concorso.

2 Comments
  • Sarah Z
    Posted at 09:55h, 25 March Reply

    Da speranza sapere che c’è gente che va contro il sistema, che non si ferma alle apparenze. Grazie. #DESIDERIAMO

  • Protea, Associazione per la tutela dei diritti umani, Italia
    Posted at 10:11h, 25 March Reply

    Floriana cara
    grazie per la tua testimonianza.
    in tutta questa storia che noi della redazione e tutta la community stiamo seguendo con attenzione, emergono alcuni spunti di riflessione per ognuno di noi.
    Innanzitutto ci si rende conto di quanto sia importante che qualcuno ci ascolti, ci sostenga e soprattutto creda in noi nei momenti in cui da soli ci sembra tutto irrisolvibile ed un incubo senza fine.
    D’altro canto ribadiamo quanto persone che possono fare qualcosa con il loro coraggio si impegnino davvero prendendo a cuore la situazione come ha fatto Simonetta Lein portando un contributo concreto, con determinazione, convinzione e passione.
    Ed infine la speranza.
    In un momento in cui molte famiglie si sentono tacciate di essere inadeguate esclusivamente perché si trovano in stato di indigenza economica seria, la speranza che facendo valere i propri diritti mostrando di essere persone oneste e non truffaldine, la verità possa emergere, donna coraggio e voglia di continuare a credere nella vita e nella sua bellezza
    #desideriamo

Post A Comment

*

Help The Wishwall Foundation to continue its life changing efforts.
Facebook Iconfacebook like buttonYouTube IconTwitter Icontwitter follow buttonCheck Out Our InstagramCheck Out Our Instagram