Emozionare più lettori possibili col mio thriller

23 Apr Emozionare più lettori possibili col mio thriller

Vorrei che il mio nuovo ebook “Il Killer di Ikea”, un romanzo thriller disponibile su Amazon contenente illustrazioni originali a tema dell’artista Luciano Carrera, emozioni sempre più lettori, così come ha emozionato me scriverlo.

TRAMA: Un killer, vestito come un moderno ninja, sta assassinando i capi reparto del centro commerciale Ikea di recente apertura in Parco dei Medici a Roma. In apparenza l’unica spiegazione agli efferati delitti è la follia del misterioso killer, finché non inizia a profilarsi il disegno di un piano sconvolgente…

“Il Killer di Ikea” è un romanzo illustrato pubblicato originariamente a puntate. Il genere di riferimento è quello thriller, ma sia i testi che le immagini si sganciano dai modelli narrativi convenzionali per esplorare inediti punti di contatto con l’emotività del lettore.

LINK: http://www.amazon.it/gp/product/B00WCPVRSU

 

 

2 Comments
  • Protea, Associazione per la tutela dei diritti umani, Italia
    Posted at 18:34h, 24 April Reply

    Renato benvenuto nella nostra grande community.
    Volentieri condividiamo il tuo romanzo e lo portiamo alla conoscenza di tutti i membri,
    Permetti però a tutti di conoscerti meglio, chi sei, il tuo percorso letterario, la passione per questo genere, qualcosa più di te.
    A presto
    #desideriamo

    • Renato Esposito
      Posted at 08:39h, 30 April Reply

      Ciao, grazie per il benvenuto e spero perdonerai il mio ritardo nel risponderti. Ho appena compiuto 37 anni, vivo a Roma, sono sposato e ho due figlie. Il mio primo libro l’ho pubblicato nell’ormai lontano 2003 per una piccola casa editrice, con la quale per varie ragioni mi trovai davvero male. Anche in futuro tutti i rapporti con le case editrici con cui ho avuto la sfortuna di collaborare si sono rivelati davvero infelici. Ma adesso passiamo al lato positivo: da circa tre anni a questa parte ho deciso di autopubblicarmi ed è stata una scelta, dal mio punto di vista, azzeccata, perché ciò mi ha permesso sia di riuscire finalmente a ricavare qualche profitto dalla mia passione e sia di avere un totale controllo sull’opera da pubblicare. Mi piace spaziare tra diversi generi, ma quelli che al momento preferisco sono i gialli e i thriller. Per arrivare al romanzo in oggetto, “Il Killer di Ikea”, mi risulta davvero difficile parlarne, perché si tratta di un’opera davvero atipica. L’obiettivo che mi sono prefissato è di incollare il lettore alla pagina, in questo caso elettronica, e sconcertarlo facendogli provare dei brividi. Quindi, si tratta di un romanzo, nei miei intenti, di evasione, ma allo stesso tempo si trovano disseminati numerosissimi temi e questioni, anche molto profondi. Al momento l’ebook, in vendita su Amazon, sta andando abbastanza bene, mi auguro grazie anche al vostro supporto di farlo volare!

Post A Comment

*

Help The Wishwall Foundation to continue its life changing efforts.
Twitter Icontwitter follow buttonCheck Out Our InstagramCheck Out Our Instagram