Abbracciare la mia migliore amica.La nostra storia

23 Feb Abbracciare la mia migliore amica.La nostra storia

Salve, mi chiamo Emanuela. Ho 16 anni e vivo a Milano ma in realtà non sono italiana, sono albanese. Mi trasferì in Italia nell’estate del 2008 che, per una grande coincidenza, è anche l’anno in cui Alessandra Amoroso entrò a far parte della scuola di amici. Parlo di  Alessandra poiché per me lei è il mio idolo. Inoltre la grande passione che ho per lei mi ha portato a conoscere anche una ragazza di Napoli, si chiama Elisa e oggi io la considero la mia migliore amica. Era la sera del 26 gennaio 2014 quando ci conoscemmo, ero su twitter e scorrendo tra i tweet trovai quello di una ragazza che chiedeva “chi vuole entrare in un gruppo di fan di Alessandra?”, le scrissi un messaggio lasciandole il mio numero e lei mi aggiunse. Quando entrai c’era Elisa che parlava, ci presentammo ma non ci fu molto da dire.  Quando invece la sera del 28 gennaio, sempre sul gruppo parlammo per la prima volta, pensai che Elisa fosse una ragazza abbastanza superficiale per i suoi atteggiamenti e per questo mi prefissai di conoscerla meglio. Non ebbi il coraggio di contattarla prima del 5 febbraio, data che consideriamo il nostro inizio anche se turbolento. Quella sera parlammo poco poiché era abbastanza tardi, infatti dopo un po’ andammo a dormire.

“Eliii”

“Ema?, che succede?”

“No niente ahaha, ho visto che eri online e allora ti ho scritto, disturbo?”

“Mai! Sei una cucciola comunque.”

Queste sono le prime parole che ci siamo dette, queste siamo noi alla fine; io con la solita paura di disturbare e lei con la sua solita disponibilità. Non era difficile capire che quell’Elisa superficiale per certi atteggiamenti che lei aveva fatto vedere sul gruppo era solo una maschera, già, una maschera attraverso la quale lei voleva nascondere le mille paure ed insicurezze che aveva dentro. Una maschera a cui molti si fermano e altri decidono di andare oltre. Io ho fatto così, io volevo conoscere Elisa per quella che è veramente, volevo sapere quali fossero le sue paure ed aiutarla ad abbatterle, volevo conoscere le sue insicurezze e trasformarle in certezze laddove ciò fosse possibile. Ci ho provato e ho conosciuto una ragazza con una grande corazza intorno. Una ragazza forte e alquanto fragile che poteva cadere a pezzi facilmente ma che, nonostante ciò, metteva sempre gli altri prima di se stessa, una pronta ad ascoltarmi sempre e che si impegnava a regalarmi un sorriso ogni qualvolta che ne avessi bisogno. Ho conosciuto Elisa, così com’è, con la costante paura di disturbare con i suoi problemi ma che invece avrebbe potuto solo migliorarmi le giornate e con la paura di fidarsi perché in fondo è difficile fidarsi di una persona che è distante centinaia di km da te. Però questo poi l’abbiamo superato, abbiamo imparato a fidarci l’una dell’altra e abbiamo iniziato a volerci bene perché Elisa è una di quelle persone alle quali non puoi non voler bene ma in più lei ti insegna a voler bene, lei questo ha fatto con me, mi ha amato quando il mio mondo sembrava non comprendere il significato di ‘amare’.
È iniziata così la nostra amicizia, tra discussioni, paura di disturbare e paura di fidarci. Siamo riuscite a superare tutto, ogni discussione ci ha aiutato ad essere più forti perché forse è questo il nostro punto di forza, ciò che ci mantiene unite, ci confrontiamo e spesso potremmo mandarci a quel paese ma ormai io senza di lei non riesco ad andare da nessuna parte e lo stesso è per lei.
Ma a parte noi stesse, le nostre paure, c’è altro contro cui dobbiamo lottare ogni giorno. Si tratta di 802 km. Come già detto lei è di Napoli e io vivo a Milano anche se sono albanese ma la mia nazionalità non consiste assolutamente in un problema perché Elisa va oltre i soliti pregiudizi di oggi. La nostra amicizia va oltre questo, ci vogliamo bene e ci sosteniamo lo stesso. Il problema rimane sempre la distanza, questi 802 chilometri che non sono solo 802 ogni volta che lei sta male ma io non posso abbracciarla, ogni volta che lei versa una lacrima ed io non sono lì con lei. Fa male vederla stare male, fa male non poterle stringere la mano e dirle, guardandola negli occhi, che andrà meglio. Fa male sempre e fa male sempre di più. Ogni giorno il desiderio di sconfiggere questa distanza cresce, il bisogno di stringerla forte a me si fa sentire sempre di più, il bisogno di tornare tra le sue braccia, in quel posto tanto sicuro per me, dove mi sentivo protetta, dove mi sentivo a casa è sempre più forte. Perché come dicono, la felicità è il posto dove si ha sempre voglia di tornare. E io desidero tanto battere ancora questi km, come è successo già a settembre dell’anno scorso, dopo 7 mesi abbiamo vinto noi contro la distanza. È stata una settimana qui, ci siamo viste tutti i giorni poi la notte prima di partire è venuta a dormire da me. In quella settimana il nostro bene è cresciuto, abbiamo affrontato momenti no anche da vicino, questo ci ha unite ancora di più. È stata una settimana piena di emozioni, siamo state bene, veramente. Stavo bene tra le sue braccia, ero felice, mi sentivo al posto giusto, nel momento giusto, ero immersa nel suo calore ed esistevamo solo io e lei, anzi solo noi perché ormai siamo una cosa sola. È finito tutto troppo in fretta però, dopo lunghi mesi di attesa. Ma ne è valsa la pena.
Adesso a volte penso “lascio tutto e corro ad abbracciarla” ma non posso, e fa male, tanto, ma mi limito a riguardare le nostre foto. Mi manca, e tanto, ma ci siamo promesse di rivederci e ci rivedremo. Abbiamo provato diverse volte a battere la distanza di nuovo, ci siamo illuse credendo di farcela, ma poi non ci siamo riuscite. Eppure siamo ancora qua, nonostante tutti questi chilometri, la distanza non ci spaventa, siamo legate da qualcosa di più forte di una stupida strada. Siamo qua, entrambe con la voglia di lottare per stare una accanto all’altra. Siamo qua ed un grazie va assolutamente al nostro idolo, ad Alessandra Amoroso. L’amore per lei è ciò che ci ha permesso di conoscerci e ciò che, se tutto andrà bene, ci permetterà di incontrarci questa volta. Alessandra è stata insieme a lei uno dei motivi per continuare a lottare, per continuare a credere in qualcosa, perché sapevamo che grazie a quella nana ci saremmo rincontrate.
Desideriamo vederci, ma il desiderio più grande è vedere proprio Alessandra insieme, ecco perché abbiamo deciso di scrivere a voi di Desideriamo. Leggendo diversi desideri che avete realizzato abbiamo notato l’amore che ci mettete, dal desiderio più piccolo a quello più grande.
Sperando che l’aiuto possa arrivare anche a noi ringraziamo tutti voi per la disponibilità che ci avete mostrato. #DESIDERIAMO

85 Comments
  • Simonetta Lein
    Posted at 04:16h, 23 February Reply

    Cara Emanuela, che bella storia. Scritta così si capisce molto di più cosa vi lega. Anch’io alla tua età avevo amcihe così strette e ti invito a portare molta attenzione alle emozioni che vivi. Quando si diventa più grandi, si lavora, si ha una famiglia e non si ha più tempo per questo tipo di legami. Non così per lo meno. E allora restano davvero dei ricordi indelebili di un periodo di una vita che un giorno volgerà, come tutte le stagioni in un qualcosa di altrettanto bello ma diverso. Come ogni fase della vita. per ora sei completamente dentro questa avventura. per quanto riguarda me sto pensado di tutto per aiutarvi. Io e Sara siam oparte della community tanto quanto te. No nabbiamo sponsor alle spalle. ma Sara si occupa di diritti uman ie si sta muovendo di conseguenza, io metto vari annunci. Abbiate pzenza, perseveranza neldare energia al vostro desiderio, commentandlo ,facendolo girare, essendo ative nella community. Gl iocchi esterni se devono sposare un desiderio notano tutto. Cerchiam odi farlo al meglio. io dal canto mio ci provo in tutti i modi. Ti invito anche a sostenere gli altri desideri, i desideri più belli sono quelli nati dall’aiuto sicero tra persone che si scrivono tra questa community Puo ianche condividere il link del tuo desiderio a chi pensi abbia espresso un desiderio più in sintonia con il tuo, scrivere nella categoria #desideriamo amoroso che abbiamo appena aperto per voi fan, a grande richiesta. ABbiate un po’ di pazienza e andiamo avanti. un abbraccio Simo #desideriamo

  • Anna
    Posted at 14:47h, 23 February Reply

    Ciao Emanuela anch’io ho come migliore amica una ragazza Albanese è tra le mie migliore amiche è stata la mia coinquilina per 1 anno ma ancora gg ci sentiamo sempre la vedo spesso la vostra storia é diversa! Sono felice che Ale ti ha fatto conoscere l’amicizia quella vera so cosa significa io sono di Caserta!!! Napoli è una città stupenda Ale il 9 sarà a Milano per presentare il suo libro spero tanto che vi potere incontrare! Emanuela ti fa piacere se questa storia la pubblico nel gruppo della big family? Baci Simo è davvero dolce! Spero davvero che puoi abbracciare la tua migliore amica!

    • Elisa
      Posted at 15:32h, 23 February Reply

      Ciao Anna sono la migliore amica di Emanuela, abbiamo letto il tuo messaggio insieme e ti ringraziamo per le belle parole che hai speso per noi.
      Non ci sono problemi se pubblichi la nostra storia, anzi, magari ci aiuti!
      Un abbraccio.

      • Simonetta Lein
        Posted at 22:38h, 27 February Reply

        Ciao Elisa ciao Emanuela vi ho scritto delle volte ma a me personalemnte non avete risposto. Spero siate contente che ci siamo davvero battute per voi e abbiamo ottenuto grandi risultati grazie alla cooperazione mia, di Sara e del team di Ale. Speriamo che tutto vada a buon fine e che possiate vedervi. Vorrei acnhe i oparlar personalemnte con Emanuela. Hai skype? Un abbraccio e #desideriamo sempre

        • Emanuela
          Posted at 15:35h, 28 February Reply

          Salve, sì certo io ho Skype e possiamo parlare senza problemi

  • Ada
    Posted at 15:04h, 23 February Reply

    La vostra storia mi ha fatta finire in lacrime, spero che riuscite ad abbracciarvi presto, ve lo meritate.

  • Adelaide
    Posted at 15:05h, 23 February Reply

    Siete tantissimo forti, dimostrate tanta bontà d’animo.

  • Adele
    Posted at 15:09h, 23 February Reply

    Che belle le storie così, senza pregiudizi, senza cattiverie, solo con tanta voglia di amarsi e conoscersi.

  • Azzurra
    Posted at 15:15h, 23 February Reply

    Tutto ciò che fate rispecchia il vostro cuore buono, dimostra che il vostro problema non è combattere contro la distanza, sicuramente avete tanti problemi, ma dimostrando che restando unite potete farcela.

  • Baldovino
    Posted at 15:18h, 23 February Reply

    FORZA, POTETE FARCELA, NOI SIAMO CON VOI!!

  • Elettra
    Posted at 15:27h, 23 February Reply

    Tutto ciò che è la parola amicizia, parla di voi, parla del vostro rapporto che, “va oltre questa stupida strada.” FORZA.

  • Liberio
    Posted at 15:35h, 23 February Reply

    presto potete vedervi più liberamente, io ci credo

  • Eusebia
    Posted at 15:36h, 23 February Reply

    continuate a crederci, continuate a lottare

  • Lucilla
    Posted at 15:41h, 23 February Reply

    mi date tanta forza, io che so cosa significa combattere la distanza, vi prenderò d’esempio e non alla prima mollo.
    avresti potuto farlo anche tu Emanuela e invece hai preferito lottare, sei una grande!
    brava tu Elisa che non ti sei fermata al suo “sono albanese”
    STOP AI PREGIUDIZI!!!

  • Perla
    Posted at 15:45h, 23 February Reply

    riuscirete a rivedervi!

  • Paolo
    Posted at 18:23h, 23 February Reply

    forza ragazze!!

  • Ettore
    Posted at 18:50h, 23 February Reply

    in bocca al lupoo!!

  • Elisabetta
    Posted at 14:09h, 24 February Reply

    che bellineee!

  • Simone
    Posted at 14:12h, 24 February Reply

    spero per voi che riusciate a battere la distanza

  • Giorgia
    Posted at 14:13h, 24 February Reply

    ce la farete.

  • Bris
    Posted at 14:14h, 24 February Reply

    restate forti, ce la fate.

  • Virginia
    Posted at 14:15h, 24 February Reply

    mi fate sorridere, è bello vedere come non vi siete arrese

  • Chiara
    Posted at 15:18h, 24 February Reply

    è un desiderio bellissimo, merita veramente di essere realizzato

  • Elena
    Posted at 15:19h, 24 February Reply

    non è facile restare forti in situazioni del genere ma è sempre bello vedere che c’è gente che lo fa

  • Loredana
    Posted at 15:31h, 24 February Reply

    è bello vedere anche come ci siano ancora persone che sanno andare oltre i pregiudizi, brava Elisa

  • Miriam
    Posted at 15:33h, 24 February Reply

    è una storia bellissima la vostra, quasi commovente, avete una forza immensa ragazze

  • Lorella
    Posted at 15:44h, 24 February Reply

    ho anch’io amiche a distanze perciò so cosa provo, a volte mi viene da mollare tutto ma una storia del genere mi dà forza

  • Ilenia
    Posted at 15:47h, 24 February Reply

    ce la farete.♥

  • Annarosaria
    Posted at 15:48h, 24 February Reply

    è bello vedere come l’amore per la stessa cantante vi abbia fatto conoscere

  • Letizia
    Posted at 15:49h, 24 February Reply

    forza e coraggio ragazze

  • Giada
    Posted at 15:49h, 24 February Reply

    l’importante è non perdere mai speranze, forza.

  • Giulia
    Posted at 15:50h, 24 February Reply

    io non riuscirei mai a mantenere un rapporto così nonostante tutti quei km

  • Angelica
    Posted at 15:51h, 24 February Reply

    cavolo, quanta forza ragazze, complimenti veramente.

  • Ilaria
    Posted at 15:53h, 24 February Reply

    non mollate mai nonostante tutte le difficoltà che vi si presenteranno davanti

  • Emma
    Posted at 15:55h, 24 February Reply

    è bello vedere che questa stupida strada non è più forte di voi

  • Beatrice
    Posted at 15:56h, 24 February Reply

    lontani ma sempre vicini come dice anche Alessandra, forza ragazze

  • Michela
    Posted at 15:58h, 24 February Reply

    wow.. che parole!
    sono in lacrime quasi

  • Rebecca
    Posted at 15:59h, 24 February Reply

    spero tanto che voi possiate farcela

  • Silvia
    Posted at 15:59h, 24 February Reply

    siete bellissime, veramente.

  • Mina
    Posted at 19:46h, 24 February Reply

    siamo tutti con voi, forza ragazze

  • Claudia
    Posted at 19:47h, 24 February Reply

    forza e coraggio sempre.

  • Chiara
    Posted at 19:48h, 24 February Reply

    hai ragione Emanuela, è solo una stupida strada, ce la farete

  • Annamaria
    Posted at 20:47h, 24 February Reply

    non è facile ma ce la potete fare.

  • Clelia
    Posted at 20:48h, 24 February Reply

    è bello quando si ha un motivo di lottare, forza ragazze

  • Francesca
    Posted at 22:24h, 24 February Reply

    non so come fate a rimanere così tanto unite nonostante la distanza..

  • Margherita
    Posted at 22:57h, 24 February Reply

    vi auguro di vedervi il prima possibile

  • Irene
    Posted at 22:59h, 24 February Reply

    ho i brividi.. siete entrambe fortunate ad avervi, forza sempre

  • Melissa
    Posted at 23:02h, 24 February Reply

    Alessandra vi ha fatto conoscere e speriamo sia grazie a lei che vi incontrerete.

  • Monica
    Posted at 23:06h, 24 February Reply

    sono senza parole davanti ad una storia del genere, forza ragazze, sietee bellissime veramente, non mollate mai

  • Barbara
    Posted at 23:12h, 24 February Reply

    un sorriso ad ogni riga, vi auguro di vedervi il prima possibile.

  • Flavia
    Posted at 23:15h, 24 February Reply

    Fa male sempre e fa male sempre di più.. hai ragione Emanuela, purtroppo la distanza è così..

  • Gianna
    Posted at 23:19h, 24 February Reply

    Si può capire subito che quello che vi lega è davvero qualcosa di forte che va oltre la distanza. Vi auguro di eliminare il prima possibile questa stupida strada che vi divide

  • Costanza
    Posted at 23:26h, 24 February Reply

    “La distanza separa due corpi ma non due cuori”

  • Valentina
    Posted at 14:19h, 25 February Reply

    è una storia bellissima la vostra, vi auguro di vedervi anche domani

  • Silvia
    Posted at 14:20h, 25 February Reply

    non ce la farei mai a lottare ogni giorno contro la distanza come fate voi..

  • Margherita
    Posted at 14:22h, 25 February Reply

    la distanza può separarvi solo sotto certi aspetti, ma sono sicura che voi siete più unite di due persone che sono vicine due centimetri.

  • Monica
    Posted at 14:26h, 25 February Reply

    avete una storia bellissima alle spalle, è palese che ciò che vi lega è qualcosa di troppo forte, forza ragazze.

  • Annalisa
    Posted at 14:32h, 25 February Reply

    Stop ai pregiudizi, stop alla distanza.

  • Elsa
    Posted at 14:35h, 25 February Reply

    non fatevi battere dalla distanza ragazze, siete più forti voi

  • Camilla
    Posted at 14:37h, 25 February Reply

    Forza e coraggio, sempre. Spero che voi possiate ricevere l’aiuto di cui avete bisogno

  • Carla
    Posted at 15:18h, 25 February Reply

    non importa quanti siano i km a dividervi se ciò che vi lega è ancora più forte, siete davvero bellissime, vi auguro di vedervi presto

  • Davide
    Posted at 15:20h, 25 February Reply

    Anch’io amo Alessandra ed è bello vedere come grazie a lei sia nata un’amicizia del genere

  • Michela
    Posted at 15:49h, 25 February Reply

    è un desiderio bellissimo, l’amicizia è un valore importantissimo, spero che voi possiate vedervi

  • Lorella
    Posted at 17:11h, 25 February Reply

    Avete una forza immensa per cui posso soltanto ammirarvi. Anch’io come voi amo Alessandra e con l’uscita del libro e i firma copie non avrò la possibilità di vederla poiché sono di Sardegna. Spero per voi invece che la possiate vedere insieme a Milano o a Napoli

  • Sonia
    Posted at 18:48h, 25 February Reply

    sarei davvero felice per voi se riuscirete a realizzare il vostro sogno vedendo Alessandra insieme

  • Martina
    Posted at 18:51h, 25 February Reply

    spero che il vostro sogni si realizzi.

  • Nadia
    Posted at 18:52h, 25 February Reply

    Lottare è bello solo se si è in due, se rimanete unite potrete farcela nonostante le difficoltà.

  • Francesco
    Posted at 18:56h, 25 February Reply

    È emozionante leggere storie del genere, spero che il vostro desiderio si realizzi prestissimo.

  • Marisa
    Posted at 19:01h, 25 February Reply

    È un desiderio bellissimo quello di battere la distanza e vedere Alessandra insieme. Posso solo augurarvi il meglio non potendo fare di più.. anche se eliminerei tutta Italia sta

  • Marisa
    Posted at 19:02h, 25 February Reply

    anche se eliminerei tutta questa distanza se fosse posssibile*

  • Roberta
    Posted at 19:04h, 25 February Reply

    Sarei felice se voi riusciste a realizzare il vostro desiderio perché si vede che ciò che vi lega è qualcosa di veramente troppo forte che la distanza non può distruggere. Può fare male e so che lo fa ma ragazze siete più forti voi

  • Beatrice
    Posted at 20:36h, 25 February Reply

    meritate di vedervi, la distanza va sconfitta e basta.

  • Vittoria
    Posted at 21:19h, 25 February Reply

    è una storia davvero bellissima, un’amicizia che va oltre ogni pregiudizio, bella davvero. Buona fortuna ragazze

  • Ilaria
    Posted at 21:34h, 25 February Reply

    vi auguro di vedervi il prima possibile.. spero bene per voi♥

  • Claudio
    Posted at 15:19h, 26 February Reply

    siete bellissime, continuate così, non perdete le forze e le speranze!!!

    • Simonetta Lein
      Posted at 15:49h, 26 February Reply

      Ragazze attendiamo risposte ancora dallo staff di Ale. Senza la loro approvazione non possiamo fare nulla. Aspettiamo fiduciosi p.s avete mai scritto anche al suo fan club? Anche se ovviamente il vostro desiderio ha molto di più del solo vedere un idolo.

      • Emanuela
        Posted at 18:30h, 27 February Reply

        no sinceramente al fan club non abbiamo mai provato a scrivere però potremmo provarci

  • Sara
    Posted at 15:21h, 26 February Reply

    ragazze forza! avete gli attributi di affrontare la vita e la distanza.

  • Alessandro Quagliata
    Posted at 15:32h, 27 February Reply

    Ragazze,
    La vita ci arricchisce quando leggiamo storie così belle come queste. Sono certo che Simonetta riuscirà, come sempre, nel farvi realizzare questo desiderio e se posso le chiederò come poter partecipare fattivamente nel dare un mano. Un augurio per questo meraviglioso affetto che vi lega e che sia per tutta la vita e così intenso.

    • Emanuela
      Posted at 18:34h, 27 February Reply

      grazie mille per le bellissime parole e anche per l’augurio, speriamo sia come dice lei e che il nostro desiderio venga realizzato

  • Protea, Associazione per la tutela dei diritti umani, Italia
    Posted at 21:45h, 01 March Reply

    Carissime ragazze
    dopo una continua comunicazione tra voi e la redazione, la vostra collaborazione ed un grande impegno di tutti noi siamo riusciti a realizzare il vostro desiderio.
    Un grazie speciale va ad una cara persona, che nel vero spirito della community di desideriamo family, ALESSANDRO QUAGLIATA, ha deciso di aiutare a realizzare un altro desiderio come aveva fatto per un altro ragazzo donandogli felicità.
    Alessandro infatti ha acquistato per te Elisa un biglietto di andata e ritorno da Napoli a Milano, permettendoti di raggiungere la tua cara amica, che la redazione ti ha già inviato puntualmente via mail, in copia ad entrambe.
    Avrete così modo di essere presenti per desideriamo alla presentazione del libro della Amoroso a Milano, realizzando così a pieno il vostro doppio desiderio, ricongiungervi e vedere Alessandra.
    Abbiamo parlato con le vostre famiglie, anche se la viaggiatrice è maggiorenne, ma per correttezza abbiamo verificato tutta la situazione essendo l’altra amica minorenne e avete mostrato disponibilità e sincerità nel permettere la comunicazione anche con i vostri genitori.
    Questa come sapete è una regola della community,
    Desideriamo e la sua redazione sono entusiaste di avervi sostenuto nella realizzazione del vostro doppio desiderio.
    Un abbraccio ad entrambe ed un abbraccio forte ad Alessandro ed un grandissimo ringraziamento
    insieme possiamo!!!
    #desideriamo

    • Emanuela
      Posted at 16:49h, 02 March Reply

      Mi collego un attimo alle parole dette sopra nel momento in cui si ringrazia Alessandro Quagliata e da queste ne approfitto anch’io per ringraziare personalmente tutti quelli che hanno collaborato nella realizzazione del nostro desiderio. Ringrazio in primis Sara per essersi dimostrata disponibile ogni qualvolta io avessi avuto la necessità di chiedere qualcosa, inoltre ringrazio senza dubbio Simonetta per l’impegno impiegato nella realizzazione di questo sogno, le dritte che ci ha dato attraverso i suoi commenti. Ringrazio infine anche Alessandro Quagliata perché come detto sopra, ci ha donato la felicità. Grazie veramente dal profondo del cuore a tutti coloro che hanno collaborato nella realizzazione di questo doppio sogno.

      • Simonetta Lein
        Posted at 16:57h, 02 March Reply

        Ciao!!! Scrivi questo a commento anche del desiderio realizzato appena pubblicato. Dico a Sara Ed Alessandro di guardare 😉

  • Alessandro Quagliata
    Posted at 17:27h, 02 March Reply

    Grazie a te Emanuela e grazie ad Elisa, ho trovato giusto darvi con un mio piccolo pensiero di regalarvi questa giornata in compagnia di Alessandra Amoroso, rimane adesso come lo era prima una voce ed una persona splendida, sono contento che sia proprio lei la persona che vi ha fatto conoscere e che vi farà vivere le stesse emozioni nel giorno che la incontrerete.

Post A Comment

*

Help The Wishwall Foundation to continue its life changing efforts.
Facebook Iconfacebook like buttonYouTube IconTwitter Icontwitter follow buttonCheck Out Our InstagramCheck Out Our Instagram